24/04/2024pioggia debole

25/04/2024pioggia debole e schiarite

26/04/2024nubi sparse

24 aprile 2024

Treviso

Truffe agli anziani: al via la campagna di prevenzione nella Marca

Polizia di Stato, Aspiag Service e Associazione Anaci fanno rete con l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini al fine di prevenire e riconoscere gli episodi fraudolenti

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

Maurizio Ceschin, Manuela De Bernardin, Giovanni Taliana e Roberto Scardino

TREVISO – Crescono ancora le truffe e le effrazioni soprattutto a danno delle persone anziane, che si trovano loro malgrado a essere le principali vittime di tali fenomeni. Oltre duemila le truffe denunciate in provincia di Treviso. Per affrontare questi reati, Aspiag Service, concessionaria dei marchi Despar, Eurospar e Interspar per il Triveneto, l’Emilia-Romagna e la Lombardia, rafforza ancora una volta il suo impegno sociale proseguendo, insieme all’Associazione Anaci (Associazione Nazionale Amministratori Condominiali ed Immobiliari) e alla Polizia di Stato attraverso la nuova campagna informativa “Insieme, contro le truffe”, con l’obiettivo di promuovere e sensibilizzare i cittadini al fine di prevenire e riconoscere gli episodi fraudolenti.

"La tematica delle “truffe agli anziani” rappresenta un problema di stretta attualità, che vede quotidianamente impegnata la Polizia di Stato nella sua opera di prevenzione e contrasto – ha commentato il Questore di Treviso Manuela De Bernardin Stadoan - In questa tipologia di reati, al danno economico si aggiunge spesso un sentimento di paura e vergogna, che spinge molti anziani a non denunciare le truffe di cui sono vittime. Il ruolo delle campagne di sensibilizzazione, come quella promossa oggi è proprio quello di accrescere la consapevolezza del fenomeno e della sua gravità, condizione indispensabile per garantire, in via prioritaria, un'efficace azione di prevenzione".

Il messaggio verrà diffuso sia in tutti i condomini gestiti dall’Associazione Anaci Treviso, sia attraverso la rete vendita di Despar, che distribuirà le oltre 50 mila copie di opuscoli informativi in tutti i 25 punti vendita Despar, Eurospar e Interspar (di cui 15 diretti e 10 affiliati) della provincia di Treviso. L'obiettivo è quello di sensibilizzare i cittadini, fornendo informazioni utili e ricordando i numeri d’emergenza a cui rivolgersi per denunciare una truffa, stabilendo un collegamento diretto con le forze dell'ordine.

 



foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×