26/02/2024pioviggine

27/02/2024rovesci di pioggia

28/02/2024pioggia

26 febbraio 2024

Vittorio Veneto

Vittorio Veneto, nell’aria una polvere magnetica misteriosa (Video)

Un residente a Forcal ha scoperto che la polvere depositata sull’auto può essere raccolta con una calamita. Di che si tratta?

| Michele Bastanzetti |

immagine dell'autore

| Michele Bastanzetti |

polvere vittorio veneto

VITTORIO VENETO - Da pochi giorni, prima della perturbazione in atto, il video gira impetuosamente sui social. E’ stato effettuato da persona credibile che abita nella zona nord della città. Una zona ventilata a cui questa caratteristica dovrebbe conferire maggior salubrità dell’aria. Non ci sono fabbriche nelle vicinanze od impianti che possano produrre scarti atmosferici di particolare rilevanza. L’unico elemento di sospetto potrebbe derivare dalla vicina autostrada, leggermente soprelevata rispetto alla abitazione del nostro; ma è lì da decenni.

 

La vettura sulla quale è stato effettuato il raschiamento con una comune tessera plastificata era stata lavata un paio di settimane prima. Il suo proprietario si era incuriosito per la strana polvere scura, simile a del pepe macinato, che da alcuni giorni riscontrava sul parabrezza e la bianca cappotta dell’auto. Il risultato sbalorditivo è poi derivato dalla intuizione di testare il magnetismo della polvere raccolta con una calamita ed il risultato, come si può vedere dal video, è inquietante. Per la forte ed immediata risposta attrattiva, che dimostra la sua natura ferrosa, oltreché per la minuscola consistenza delle polverose particelle. La loro subdola inalabilità sembra scontata.

 

Negli stessi giorni son stati divulgati i dati sull’aria nella Padania, con livelli negativi record proprio nella Marca. A Treviso (paragonata per insalubrità a Pechino), i valori degli inquinanti usualmente testati risultano di tre volti il limite massimo consentito. Ma qui forse siamo di fronte a qualcosa di diverso ed infatti non han tardato ad emergere ipotesi-social anche terribili che non replichiamo per non dare adito ad accuse di allarmismo o, peggio, complottismo. Però vien da chiedersi: se questa polvere magnetica è veramente sospesa nella “nostra aria quotidiana” ed entra nei polmoni il danno lo farà solo lì o anche in altri organi incluso il sistema nervoso? Sarebbe opportuna una chiarificazione da parte delle autorità competenti.

 


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 

 


| modificato il:

foto dell'autore

Michele Bastanzetti

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×