26 ottobre 2020

Treviso

MOM pronto ad accogliere il doppio dei viaggiatori dello scorso weekend, con il nuovo orario estivo

I biglietti si potranno acquistare direttamente dallo smartphone anche per la tratta extraurbana

| Lucia Russo |

immagine dell'autore

| Lucia Russo |

MOM pronto ad accogliere il doppio dei viaggiatori dello scorso weekend, con il nuovo orario estivo

TREVISO - Raggiungere il mare in autobus si può. MOM riapre i viaggi dalla città verso Jesolo Lido e nel primo fine settimana sono stati 400 i passeggeri che sono partiti da Treviso, Vittorio Veneto, Conegliano, Valdobbiadene, Castelfranco, Montebelluna, Pieve di Soligo, Cittadella, Bassano del Grappa e Camposampiero.

Un ritorno alla normalità e, complice il meteo positivo previsto per questo fine settimana, le corse sono pronte ad accogliere anche il doppio dei passeggeri dello scorso weekend.

A Treviso i servizi urbani sono già tornati a pieno regime dal lunedì al sabato e sono già ripartite anche le corse domenicali e nei giorni festivi. Questo sabato e domenica, 13 e 14 giugno, è partito in città l’orario estivo mentre da lunedì inizierà quello feriale estivo e poi quello festivo estivo nella giornata di domenica.

Per agevolare l’acquisto dei ticket di viaggio e per diminuire il contatto cliente operatore al fine di contenere il Covid 19, è possibile comprare il biglietto per la corsa direttamente dal proprio smartphone con l’applicazione Momup scaricabile dagli store sia Android che IOS.

Dal 15 giugno a Conegliano le corse riprenderanno con un intervallo di 60 minuti dal lunedì al sabato mentre per il momento la linea 44 dedicata ai servizi mercatali, rimarrà sospesa.

Anche a Vittorio Veneto tornano le corse ogni 60 minuti durante la settimana mentre nei giorni festivi è sospesa la linea 30.

A pieno ritmo, da lunedì, anche gli autobus di Montebelluna che passeranno in tutto il territorio comunale con intervalli di 60 minuti ad eccezione dei giorni di mercato.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Lucia Russo

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×