04/10/2022nubi sparse

05/10/2022nubi sparse

06/10/2022parz nuvoloso

04 ottobre 2022

Treviso

Treviso, successo per il Canova: code davanti al museo Bailo

Oltre 4mila visitatori nel primo fine settimana

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

coda museo Bailo

TREVISO - Tutti pazzi per il Canova. Successo di visitatori al museo Bailo di Treviso per il primo fine settimana di apertura della grande mostra “Canova Gloria Trevigiana” dedicata allo scultore trevigiano con oltre 150 opere in esposizione.

Sabato e domenica sono tornate le code a Borgo Cavour. Complice l’accesso gratuito, sabato e domenica, per tutti i residenti della provincia di Treviso e la Notte dei musei, con il Bailo aperto fino alle 23, nei primi due giorni sono stati registrati oltre 4mila visitatori, mille solo nella mattinata di sabato. “Grazie a tutti quelli che hanno scelto Treviso per questo fine settimana”, ha commentato soddisfatto il sindaco Mario Conte.

A Treviso la scelta per il week end era molto vasta e il pubblico ha risposto bene per la gioia di baristi e ristoratori. Non solo la mostra ma diverse proposte per richiamare trevigiani, turisti e visitatori: da Epocando, il viaggio nella storia sulle Mura con rievocazioni storiche multiepocali, Vinetia tastino alla Loggia dei Cavalieri, dedicato alla degustazione di vino e masterclass, la mostra mercato di Mammaart in piazza Indipendenza, il mercatino del riuso creativo in piazza Battistero e Gourmandia, la kermesse dedicata agli artigiani del gusto all’Opendream (ex Pagnossin).

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×